How to

Generazione di disegni

Aprire la parte o l’assieme che si desidera plottare.
Nella scheda Woodwork Progettazione (Woodwork Design), selezionare il comando AutoPlot.
La finestra AutoPlot apparirà sul tuo schermo.
Ai fini di annotazione, AutoPlot utilizza lo stesso materiale utilizzati dal Woodwork for Inventor per il generatore BOM.

 

Il AutoPlot utilizza appositamente generato modelli di disegno. La loro posizione predefinita è C:\Users\Public\Documents\Woodwork for Inventor\2017\V7\Auto Plot Templates. Prima di avviare il processo di tracciato, assicurarsi di selezionare il modello giusto. I nomi dei modelli descrivono il risultato del loro utilizzo.
Ora, scegliere una cartella di destinazione. È possibile farlo in uno dei seguenti tre modi: Utilizzando il pulsante Sfoglia “…”. Specificando il percorso della cartella di destinazione. Inserendo disegni nella cartella del documento attivo.

 

Una volta che la cartella di destinazione è impostato, è possibile avviare la stampa. Il processo può richiedere alcuni minuti, a seconda della complessità del modello, il modello selezionato e le prestazioni del vostro PC. Al termine del processo di tracciato, verrà visualizzata una finestra del prompt mostrato di seguito. È possibile aprire un disegno appena creato o crearne un’altra.
Il risultato AutoPlot dipende dal modello selezionato.
Le parti possono essere posizionati in modo che il bordo più lungo o direzione fibra sia disposta nel piano orizzontale. La più grande area di superficie della parte con il maggior numero di fori è puntato verso l’utente. È anche possibile inserire le dimensioni esterne di una parte o di un pezzo e leggende bordo banding. Il punto base della tabella fori è posizionato nell’angolo in basso a sinistra. Ogni buca ha i propri marchi di identificazione e centro.
La tabella fori contiene i seguenti dettagli:

  • Holes – Fori dello stesso diametro con la stessa lettera e un numero univoco (A1, A2 …).
  • Xdim e Ydim mostra l’offset da un punto base lungo l’asse X e Y.
  • Z dim indica un offset dalla faccia principale per la foratura laterale.
  • D indica un diametro. · Profondità indica la profondità di foratura.
  • D2 è utilizzato per indicare un foro e diametro svasatura.
  • Type può indicare fori ciechi o passanti.
  • XYang – indica l’angolo tra un asse foro e un vettore normale a una superficie XY. 180 gradi significa che il vettore di foratura sia rivolto verso l’interno della parte dall’alto. Quindi possiamo dire che partiamo un trapano dal sito faccia principale. Se il foro deve essere forato dal basso, l’angolo tra questi vettore sarebbe 0 gradi. Se abbiamo avuto una situazione in cui il foro deve essere forato dal basso, la XYang sarebbe 0 gradi perché il vettore di perforazione e un vettore normale alla superficie principale sarebbero parallele e unidirezionale.
  • Xang indica l’angolo tra l’asse del foro e l’asse X. L’angolo viene calcolato in senso antiorario.
    – 0 ° indica tforato dalla sinistra.
    – 90 ° – dal basso.
Il blocco del titolo può contenere il nome / codice dei materiali sostituiti / tipo copertura / dimensioni del pezzo, ecc Si può includere qualsiasi Lavorazione di Woodwork for Inventor.

 

Nella scheda Woodwork Design, selezionare il comando AutoPlot.
Selezionare il modello di disegno di Inventor che si desidera modificare. È possibile creare una copia di un file esistente.
Dopo aver impostato il modello, è possibile aprirlo per la modifica.
Dopo aver aperto il modello, selezionare il comando AutoPlot dalla scheda Woodwork Design.
Nella scheda Viste, è possibile regolare i seguenti parametri seguenti: Numero di componenti vista proiezioni, impostare lo stile di visualizzazione e Scala.

  • Impostazioni separate sono disponibili per assiemi e parti. Proiezioni aggiuntive possono essere creati accanto alla Base View.
  • I lati del cubo View sono utilizzati per l’orientamento della base di montaggio View.
  • Inoltre, è possibile impostare uno stile di visualizzazione e Scala.
  • La scala può essere impostato automaticamente. AutoScale regola automaticamente la scala in modo che la vista del componente sia massimizzata per adattarsi alla zona di uscita controllata con la scheda Area & Bundle uscita.
  • Per le parti oltre le impostazioni di cui sopra, è possibile inoltre impostare le opzioni di allineamento vista di base. Le parti possono essere allineati orizzontalmente lungo il bordo più lungo o direzione della fibra.
  • È possibile impostare il divario tra la vista di base e le proiezioni per entrambe le parti e assiemi.

 

Nella scheda Area & Bundle Output è possibile selezionare la vista arrangiamento, impostare il tipo di un fascio disegno e includere / escludere i componenti per tipo.
La scheda dimensioni e la posizione aree di uscita controlla le opzioni di visualizzazione dei componenti. È possibile utilizzare impostazioni individuali per i diversi componenti. Per le parti e assiemi, è possibile selezionare la distanza (A, B) dall’angolo in basso a sinistra; è anche possibile specificare la dimensione dell’area di uscita (C, D).
Per l’uscita del componente multipla, è possibile impostare l’area per ogni componente (C, D); il divario tra il punto di vista del (E) piano orizzontale e verticale (F) piano e il numero di colonne e righe.
Le impostazioni di disegno controllano lo stile di visualizzazione di disegno.

  • È possibile inserire ogni componente in un file separato.
  • Oppure posizionare ogni componente su un foglio separato.
  • Componenti multipli possono essere collocati sullo stesso foglio.
  • Un complesso può essere collocato in un file separato e dei suoi componenti può essere posizionato su vari fogli dello stesso disegno.
  • È possibile inserire un assembly in un file separato e dei suoi componenti (in base al numero per foglio selezionato) su fogli separati.
  • È possibile inserire un assieme su un foglio di disegno separato e dei suoi componenti (in base al numero per foglio selezionato) su fogli separati.
È anche possibile:

  • Includere / escludere i componenti dalla loro tipologia.
  • È possibile stampare i componenti nello stesso ordine come nel Browser Inventor di Autodesk o organizzare per nome parte (Part name).
  • Per impostazione predefinita, solo un’occorrenza del componente è tracciata. Tuttavia, è possibile ignorare questa regola e tracciare ogni occorrenza.
La scheda Etichette e Modelli di scheda controlla lo stile di Visualizzazione delle Annotazioni di Disegno. Il percorso predefinito woodworksr è: C:\Users\Public\ Documents\Woodwork for Inventor\2017\V7\Auto Plot Templates
Utilizzando questo percorso, è possibile impostare isimboli per disegnare annotazioni.
Dopo aver assegnato il file di simboli, è possibile utilizzare i simboli in esso contenuti per le copertine che indicano (pitture, impiallacciatura, fasce di bordo, ecc). Inoltre, è possibile controllare la direzione del grano, punto base e di altri indicatori. Una volta assegnato il simbolo, è possibile specificare la sua posizione. Opzioni di posizionamento dipendono dal tipo di annotazione. È possibile posizionarli in alto, in basso, a sinistra, a destra o al centro. Annotazioni di copertura possono essere immessi sul bordo o ad una certa distanza da esso.
È possibile selezionare un formato di foglio diverso per le opzioni di posizionamento di parti / assiemi / componenti multipli su un unico foglio. Inoltre, è possibile selezionare foglio schema di denominazione per campo numero di parte o di un campo descrizione.
Nella scheda Intervallo Box & Covers, è possibile selezionare il tipo di linea per copertine diverse e per diverse dimensioni di parti / pezzi.

  • Utilizzando la casella Intervallo & Coverè possibile selezionare il tipo di linea per parte e scatola gamma pezzo. È possibile scegliere un tipo di linea, lo spessore, il colore, ecc.
  • Per gli oggetti che si possono usare le impostazioni individuali.
La scheda Fori (Holes) consente di configurare lo schema foro.

  • Fori passanti / ciechi, Svasatori / Allargatori possono avere diversi schemi di annotazione.
Puoi creare il tuo schema foro di annotazione personalizzati, ad esempio:
Ø THRU fornirà il seguente risultato: Ø 8 THRU 4 Ciò significa, che quattro fori passanti saranno perforati usando un trapano da 8 mm.

  • Base Il punto del Sistema di coordinare puo Essere posizionato nell’angolo in basso a Sinistra della Finestra di gamma altera parte o Pezzo rettangolare.
  • La tabella fori può essere compensato dal basso a sinistra.
  • La tabella fori può essere posizionato automaticamente durante la creazione di un disegno.
  • Per inserire automaticamente centermarks fori e la tabella fori, selezionare le impostazioni appropriate.
Ora è possibile salvare il file o la sua copia con un nuovo nome e usarlo come un modello adeguato.