DISPOSIZIONE MOLTEPLICE DELLE COMPONENTI

Componenti, assi che determinano la posizione delle componenti, database componenti, ecc.

Woodwork for Inventor utilizza un  metodo proprio per la disposizione dei componenti basato sulle relazioni costruttive (iMate) che sono anticipatamente registrate negli elementi di collegamento. Basta che il costruttore indichi a quali elementi geometrici di sostegno bisogna attaccare il componente indicato, ed esso viene automaticamente moltiplicato in tutte le eventuali combinazioni della posizione, in base agli elementi geometrici di sostegno indicati. Questo permette, confronto ai  meccanismi standard di Autodesk Inventor, di accelerare notevolmente la disposizione degli elementi di sostegno nel mobile.

Woodwork for Inventor contiene la libreria di base degli elementi più comuni per il fissaggio dei mobili. Il progettista potrà comunque aggiungere componenti  utilizzando gli strumenti standard di Autodesk Inventor. Le componenti in libreria, una volta posizionati nel modello, porteranno le modifiche necessarie alla forma degli accoppiamenti. Per esempio, nella creazione dei fori e/o nell’aggiunta di materiale in un componente.

Guida: come gestire la ferramenta del modello.

Contattaci